le citta' del tufo e le vie cave etrusche
punto di partenza SORANO - dist. km 41- dislivello mt.1100 - difficolta' 5/5. Itinerario grandioso che ci porta a toccare i suggestivi abitati di Sorano (da dove inizia il giro) Sovana, Pitigliano e S. Quirico di Sorano; si passera' anche all'interno delle vie cave etrusche dove la ciclabilita' potrebbe essere molto limitata e, prima di rientrare, e' previsto anche un passaggio all'insediamento rupestre di Vitozza. Come detto la traccia inizia da Sorano dove, dopo aver attraversato il centro storico, si scende vertiginosamente verso il fondovalle del fiume Lente prima di risalire duramente affrontando a spinta la meravigliosa via cava di S. Rocco. Si giunge ad una asfaltata che seguiamo a sinistra prima di intercettare (km 4,5)una strada sterrata che si dipana tra coltivi per qualche km e ci porta proprio in prossimita' di Sovana; prima di dirigerci verso l'ameno paesino e' doverosa una deviazione per visitare la tomba ildebranda non prima di aver affrontato la bellissima via cava di poggio Prisca (vedi foto). Per accedere alla tomba bisogna pagare un biglietto d'ingresso ma ne vale davvero la pena!! Si riprende il giro raggiungendo in breve Sovana, piccolo ed ameno paesino impreziosito dal bellissimo duomo, la rocca aldobrandesca e la suggestiva piazzetta al centro dell'abitato. Usciti da Sovana, si segue un'asfaltata vicinale prima di addentrarci in un'altra via cava per larghi tratti non ciclabile; si sbuca in via di S. Pietro e la si segue per un paio di km per poi deviare a sinistra ed affrontare la stupenda via cava di S.Giuseppe che arriva fin sotto Pitigliano. Saliamo al paese, dapprima lungo un impervia via cava, poi su un pittoresco stradello che corre a fianco della rupe tufacea dove si erge il centro storico; con un ultimo sforzo lungo la scalinata dei lavatoi si raggiunge il paese proseguendo poi attraverso il "primitivo" un lungo track che serpeggia sul fondovalle del torrente Prochio prima di piegare a sinistra su strappo mozzafiato e raggiungere successivamente su stradello di campo S. Quirico di Sorano dove si seguono le indicazioni per Vitozza per visitare l'antico insediamento rupestre. Siamo quasi a fine giro; ci aspetta ora un'impegnativa discesa su singletrack verso il fondovalle del fiume Lente prima di raggiungere su stretto sentiero la s.p. 4 e seguirla per l'ultimo km e mezzo in salita prima di raggiungere nuovamente Sorano. Giro da non fare nei periodi piovosi.
File allegato: 02_04_2016 07_54_03_history.gpx
 

Torna alla categoria "itinerari"

Google

GuestBook
Blog
Giochi

 » www.giulianolenni.it
tutto quello che c'e' da sapere su Montepulciano
 » http://www.chainreactioncycles.com
il sito migliore per lo shopping on-line
 » http://www.poderefucile.com
agriturismo a Montepulciano ideale punto di partenza per escursioni in mtb
 » http://www.adessopedala.com
mercatino online MTB ,bici da corsa, abbigliamento .....
 » http://www.cretedisiena.com
il modo migliore per prenotare un vacanza nel cuore della toscana
 » http://www.mtb-forum.it
il punto di riferimento per la mountain bike in Italia
 » http://www.pienzasolp.it
produzione formaggi freschi stagionati ricotta; vendita diretta, vendita online
 » http://www.sembola.it
by nicola semboloni- mtb a Siena e dintorni
 » http://www.asqua.it
rifugio nel parco foreste casentinesi aperto tutto l'anno

Sito Web Personalizzato di Euweb.it