Lucignano d'asso e le crete senesi
punto di partenza LUCIGNANO D'ASSO-distanza km 31 dislivello mt.950-DIFFICOLTA'3/5. Traccia gps dell'escursione effettuata sabato 6 settembre; un giro molto bello e panoramico, tecnicamente facile nella splendida zona delle crete senesi. Partenza da Lucignano d'asso, minuscolo paesino che si erge in posizione dominante sulla valle dell'Asso; per raggiungere il paese si deve percorrere una strada sterrata assai suggestiva e nulla vieta di farsela in sella, lasciando l' auto in prossimita' del bivio di Cosona ed allungando cosi' il giro di circa 8km (4 ad andare e 4 a tornare). Da Lucignano si raggiunge con una ripida discesa la valle dell'Asso e dopo aver oltrepassato in serie il fiume, la ferrovia e la provinciale, ci si immette su uno stradello di campo in salita verso il podere Pava; una volta raggiunta la sterrata di Pieve a salti, si percorre un panoramico anello su strade di campo, aggirando Monterongriffoli e salendo di quota prima di ripiombare sulla strada bianca dopo un'inebriante discesa. Si torna a salire gradualmente fino all'imbocco del lungo e bellissimo sentiero 552 che ci conduce in prossimita' dell'abbazia di Monte Oliveto maggiore, godendo di un panorama straordinario su Chiusure e i suoi calanchi; si riprende a pedalare in direzione di San Giovanni d'Asso percorrendo in saliscendi una bella cresta panoramica prima di trovarci ad un crocevia di sentieri dove ci si immette sul sentiero 557 in discesa verso il fosso Mabbione. Oltrepassato il torrente ci aspetta un duro strappo prima di giungere sull'asfaltata che prendiamo a sinistra in salita; giunti in prossimita' di un casale si piega su stradello a destra in discesa prima di tornare a salire verso poggio Val di Rigo. Ci aspetta ora una veloce discesa a cui fa seguito uno strappo che ci conduce a S.Giovanni d'Asso dove si va su asfalto in direzione Montisi per poi piegare a destra sul sentiero 560/a, inizialmente sterrato ed in salita fino al pod.Vernine vecchie dove la strada bianca termina lasciando spazio ad un sentiero che raggiunge il guado del torrente la Trove. Siamo di nuovo ai piedi di Lucignano d'Asso e per raggiungere il paesino stavolta proseguiamo, piegando a destra, sul sentiero 560/a che dopo un tratto pianeggiante si impenna repentinamente in quella che sara' l'ultima fatica del giro. NOTA: dopo la discesa da poggio Val di Rigo, il sentiero che piega a destra al momento e' impraticabile poiche' completamente chiuso dalla vegetazione; consiglio di salire verso il podere di fronte fino ad uno stagno dove si va a sinistra in discesa trovando poi una sterrata che va presa a destra per ricongiungersi alla traccia qualche centinaio di mt. piu' avanti.
File allegato: lucignano asso.GPX
 

Torna alla categoria "itinerari"

Google

GuestBook
Blog
Giochi

 » www.giulianolenni.it
tutto quello che c'e' da sapere su Montepulciano
 » http://www.chainreactioncycles.com
il sito migliore per lo shopping on-line
 » http://www.poderefucile.com
agriturismo a Montepulciano ideale punto di partenza per escursioni in mtb
 » http://www.adessopedala.com
mercatino online MTB ,bici da corsa, abbigliamento .....
 » http://www.cretedisiena.com
il modo migliore per prenotare un vacanza nel cuore della toscana
 » http://www.mtb-forum.it
il punto di riferimento per la mountain bike in Italia
 » http://www.pienzasolp.it
produzione formaggi freschi stagionati ricotta; vendita diretta, vendita online
 » http://www.sembola.it
by nicola semboloni- mtb a Siena e dintorni
 » http://www.asqua.it
rifugio nel parco foreste casentinesi aperto tutto l'anno

Sito Web Personalizzato di Euweb.it