Brunello & Valdorcia
punto di partenza S.QUIRICO D'ORCIA - dist.km 50 dislivello mt 1500 - difficolta' 5/5. Itinerario assolutamente grandioso, una sorta di rivisitazione della gf del brunello; le difficolta' sono rappresentate dalla distanza e dal dislivello complessivo ma e' un giro che, se affrontato con la giusta calma ( doverosa visto il contesto paesaggistico davvero unico ) risulta assai piacevole e pedalabile. Si parte da S. Quirico d'Orcia imboccando quasi subito la sentieristica che scende fino al pod. Pian dell'Asso, proseguendo poi verso Torrenieri; un ripido stradello di campo ci porta ad intercettare una piu' ampia sterrata che sale verso poggio Gambocci e, dopo un ultimo strappo davvero impegnativo, si giuge a Montalcino. Dal paese si continua a salire aggirando poggio osticcio ed arrivando dopo un breve tratto di provinciale alla strada bianca in discesa verso Villa a Tolli; qui prendiamo a destra, sempre su agevole sterro, oltrepassando pod. Ventolaio per poi scendere velocemente verso la meravigliosa abbazia di S. Antimo ed in breve raggiungiamo Castelnuovo dell'Abate. Dal paese si prende nuovamente a salire su sterrata inizialmente bordeggiata da cipressi, poi in ambiente aperto veramente ragguardevole per arrivare al pod. Casalta dove una ripidissima discesa ci conduce al guado del torrente Asso proprio in prossimita' della confluenza con il fiume Orcia. Si riprende duramente a salire verso il pod. Caggiolo e, successivamente ci si immette sulla sentieristica che scorre in mezzo ai lecci, fino al maestoso castello di Ripa d'Orcia. Si torna a salire ma solo per qulache centinaio di metri, per poi piegare a destra ed affrontare il "leccetone" , l'unico tratto tecnico del giro, un sentiero molto ripido e sassoso che scende verso il fondovalle dell'Orcia; arrivati a valle si prende un altro sentiero abbastanza tecnico in direzione Bagno Vignoni che raggiungiamo in breve. Dal caratteristico borgo termale si stacca la strada bianca che prendiamo per salire verso il fortilizio di Vignoni alto; e' questa una salita davvero impegnativa con punte del 25% ed una pendenza media comunque intorno al 15%; ci consola il fatto che e' l'ultima asperita' del giro e che ci permette di raggiungere uno dei punti panoramici piu' suggestivi della valdorcia. Da qui a S.Quirico infatti ci sara' solo un piccolo strappo seguito da una dolce discesa.
File allegato: s quirico-montalcino-vignoni.GPX
 

Torna alla categoria "itinerari"

Google

GuestBook
Blog
Giochi

 » www.giulianolenni.it
tutto quello che c'e' da sapere su Montepulciano
 » http://www.chainreactioncycles.com
il sito migliore per lo shopping on-line
 » http://www.poderefucile.com
agriturismo a Montepulciano ideale punto di partenza per escursioni in mtb
 » http://www.adessopedala.com
mercatino online MTB ,bici da corsa, abbigliamento .....
 » http://www.cretedisiena.com
il modo migliore per prenotare un vacanza nel cuore della toscana
 » http://www.mtb-forum.it
il punto di riferimento per la mountain bike in Italia
 » http://www.pienzasolp.it
produzione formaggi freschi stagionati ricotta; vendita diretta, vendita online
 » http://www.sembola.it
by nicola semboloni- mtb a Siena e dintorni
 » http://www.asqua.it
rifugio nel parco foreste casentinesi aperto tutto l'anno

Sito Web Personalizzato di Euweb.it